Fedele Management

Download Video: MP4,

La Fedele Management nasce ufficialmente nel 1997 come società per la procura dei calciatori. Enrico e Gaetano, rispettivamente padre e figlio, iniziano ben prima la loro attività. Nel 1990, Enrico Fedele partecipa al 1’ Consiglio Nazionale dei Procuratori, figura fino ad allora inesistente in Italia. Prima di allora ha ricoperto il ruolo di Direttore Sportivo e consulente tecnico con squadre del calibro di Reggina, Salernitana, Benevento e Avellino. Gaetano invece, nel 1995 diventa Agente Fifa, il più giovane al mondo con questo ruolo. Quando nel 1999 Enrico Fedele entra nei quadri societari del Parma, lascia l’intera attività al figlio Gaetano. È il Parma dei successi internazionali, di giocatori che vengono catapultati nell’elite del calcio mondiale, su tutti Buffon, Thuram, Crespo e Cannavaro. La Fedele Management intanto continua la sua crescita, permette alla figura dell’agente di calciatori, di cambiare ed allargare le sue funzioni.

Nascono così servizi di assistenza per gli atleti, sia sportivi che legali. Si allargano i rapporti con le società professionistiche, ci si occupa di promo e pubblicità dell’immagine del calciatore, fino ad arrivare all’organizzazione di eventi e manifestazioni sportive in Italia e all’estero, il tutto circondato da meeting ed eventi con l’intento di seguire il calciatore a partire dai primi passi nel calcio professionistico, accompagnandolo nel suo percorso professionale con un’assistenza adeguata. Fabio Cannavaro è il porta bandiera di un progetto mirato dalla famiglia Fedele, che lo ha seguito sin da giovane fino ai momenti di maggior successo di squadra e personali, su tutti il Mondiale in Germania ed il Pallone d’oro. Ad oggi la Fedele Management lavora in collaborazione con tutte le maggiori società italiane e sta allargando il suo scouting nei campionati esteri.

Fedele Management (EN)

The “Fedele Management” was officially found in 1997 as a society that looks for players. Enrico and Gaetano, respectively father and son, started the activity before. In 1990, Enrico Fedele took part in the first National Congress of Scouts, a figure that didn’t exist in Italy . Earlier he covered the role of Sportive Director and technical consultant with teams of the caliber of Reggina, Salernitana, Benevento e Avellino. Instead, Gaetano, in 1995 becomes FIFA’s Agent, the youngest in the world to obtain that role. When in 1999 Enrico Fedele entered in the corporate plans of Parma he entrusted to his son Gaetano the entire society. It is the Parma of the international successes, of the players thare have been catapulted in the international elite of the soccer, above all Buffon, Thuram, Crespo and Cannavaro. In the meantime, the‘’ Fedele Management” is still growing up, it permits to the figure of the players’ agent to extend his functions. So in this way the services that help athletes from both a sportive and a legal point of view, were born. Also the relationships with the professional societies grew up, we deal about promo and publicity of the player’s figure up to the organization of events and sportive manifestations in Italy and abroad. All of this is overload by meetings and events with the intent to follow and take care of the player since his first steps in the professional soccer with an appropriate assistance. Fabio Cannavaro is the main exemple of a project focused by the Fedele’s family that had followed him since he was young till his most important personal successes and with his team and the most important was the World Cup in Germany and the “Pallone d’Oro”. Today the “Fedele Management” works in cooperation with the most important Italian societies and it’s expanding his scouting in foreign championships.